Translation Page

Nuovo Ordine Mondiale

Ora, possiamo vedere un nuovo mondo venendo alla luce. Un mondo in cui vi è la possibilità molto concreta di un nuovo ordine mondiale. Nelle parole di Winston Churchill, un "ordine mondiale" in cui "i principi della giustizia e del fair play ... proteggere i deboli contro i forti ..." Un mondo in cui è pronta le Nazioni Unite, liberato dalla situazione di stallo della guerra fredda, per soddisfare la visione storica dei suoi fondatori. Un mondo in cui la libertà e il rispetto dei diritti umani, trovare una casa in mezzo a tutte le nazioni. George Bush Sr.

Nello stesso spirito di Pacem in Terris, lo stesso Benedetto XVI ha espresso la necessità di creare un'autorità politica mondiale. Questo sembra ovvio se si considera il fatto che l'agenda delle questioni da affrontare a livello globale sta diventando sempre più lunga. Si pensi, ad esempio, della pace e della sicurezza, disarmo e controllo degli armamenti, la promozione e la tutela dei diritti umani fondamentali, la gestione dell'economia e delle politiche di sviluppo, la gestione dei flussi migratori e la sicurezza alimentare e la protezione dell'ambiente. In tutti questi settori, la crescente interdipendenza tra Stati e regioni del mondo, diventa sempre più evidente e la necessità di risposte che non sono solo settoriali e isolate, ma sistematico e integrato, ricco di solidarietà e sussidiarietà e orientata all'universale bene comune. Benedict XVI

You are viewing the text version of this site.

To view the full version please install the Adobe Flash Player and ensure your web browser has JavaScript enabled.

Need help? check the requirements page.


Get Flash Player